Terrasole – Montalcino (Siena)

Fondata nel 1996, Terralsole è l’ispirazione di Mario Bollag e sua moglie Athena, due artisti che uniscono il loro amore per la pittura e la musica con la loro passione per la viticoltura.

Da oltre 20 anni Mario Bollag produce il premiato Brunello seguendo i suoi principi e la sua visione artistica. Quest’ultima lo ha portato ad acquistare e coltivare due territori distinti a Montalcino per creare la massima espressione del Brunello di Montalcino, utilizzando come sua tavolozza una miscela di suoli, vigneti e microclimi.

I vigneti di Pian Bossolino, posti in alto sul versante sud-est di Montalcino, presentano un terreno costituito da marna mista e roccia calcarea unito ad un clima fresco e ben ventilato. Questa situazione permette al Sangiovese Grosso di maturare lentamente ed in modo uniforme, donando al vino aromi espressivi e spezie.

I vigneti di Fonte Lattaia, posti ad un’altitudine più bassa sulle pendici sud-ovest, godono invece di un terroir unico fatto di depositi marini e argilla che aiutano la vite a mantenere un equilibrio tra il clima più caldo e secco. Qui il Sangiovese si fa ricco, maestoso e forte.

Tutti i vini Terralsole sono prodotti con la massima cura e attenzione, seguendo la filosofia della viticoltura naturale, ottenendo nel 2015 la Certificazione Biologica.

Prodotti


Pasticcio IGT Toscana