Ceci – Torrile (Parma)

Era il 1938 quando Otello Ceci, famoso oste della nebbiosa bassa parmense si accorse che nella sua piccola trattoria oltre a degustare ottimi culatelli e salami, la gente “impazziva” per lo scurissimo lambrusco servito nelle scodelle.

Anno dopo anno, quel meraviglioso rito della pigiatura ad ottobre è divenuto il “mestiere” suo e dei suoi figli, tanto che i quasi 400 migliori viticultori della zona facevano a gara per vendergli il meglio del loro raccolto.

Negli anni ’90 entrano le nuove forze, gli attuali nipoti e pronipoti, e da lì nascono prodotti che nessuno aveva mai immaginato di realizzare, diventando in poco tempo una delle cantine di riferimento nel lambrusco di altissima qualità. In quegli anni infatti è nato il Lambrusco “Terre Verdiane” divenuto di fatto uno dei lambruschi più diffusi e apprezzati nella ristorazione italiana.

Prodotti


Otello Nerodilambrusco 1813 Emilia IGT