Champagne Krug

Reims (Marna) - Champagne-Ardenne

Joseph Krug nasce nel 1800 nella cittadina tedesca di Mainz, all’epoca parte dei possedimenti dell’impero napoleonico. Crescendo nel cuore della Mosella entra in contatto sin da piccolo con il mondo della viticoltura, che all’epoca era frammentato proprio come la Champagne, la regione che un giorno eleggerà a sua dimora.

A 24 anni parte all’avventura nelle vesti di commerciante e commesso viaggiatore, e arriva a Parigi nel 1834, quando viene assunto da Jacquesson, la più rinomata Maison produttrice di Champagne dell’epoca. Ne diviene ben presto socio, e sfrutta così appieno le numerose possibilità di viaggiare nonché gli incontri con personalità influenti. Tutto ciò però non basta a soddisfarlo. È così che all’età di 42 anni, un momento della vita in cui tradizionalmente ci si avvicinava alla pensione, decide di abbandonare la sicurezza di una carriera consolidata e correre il rischio più grande della sua vita: fondare la Maison Krug & Compagnie e creare il migliore Champagne al mondo, a prescindere dal tempo e dal raccolto.

Joseph affida la sua visione nelle pagine del suo diario, un carnet color ciliegio che rappresenta tuttora un indelebile testamento per la Maison Krug: per ottenere uno Champagne della più alta qualità, occorre utilizzare vini eccellenti prodotti da vigneti altrettanto eccellenti e degustati separatamente, appezzamento per appezzamento. Il terroir costituisce un fattore decisivo.

PARTICOLARITÀ

Il Krug ID, un numero a 6 cifre posto sulla contro-etichetta, vi permetterà di scoprire la storia che si nasconde dietro ogni bottiglia Krug ma può anche essere utilizzato come strumento di riferimento per realizzare una collezione di Champagne Krug da far invecchiare e assaporare nel corso degli anni.

Prodotti


Grande Cuvée

Millésime Brut

Rosé Brut

Clos Du Mesnil Blanc De Blancs Brut

Collection Brut